Il Massachusetts Institute of Technology ospita un ricercatore dell’Istituto

9 ottobre 2017

Dal 11 al 27 ottobre Marco Righero, ricercatore dell’Area Advanced Computing and Electromagnetics, sarà ospite del MIT - Massachusetts Institute of Technology, all’interno del gruppo RLE Computational Prototyping, per un progetto di ricerca nell’ambito del "Development of Efficient Numerical Tools for Parametric Design and Virtual Prototyping of Photonic Nanosurfaces", un'attività congiunta con il Politecnico di Torino.

Durante la fase di progetto di un dispositivo occorre svolgere diverse simulazioni numeriche al variare di alcuni parametri costitutivi nella ricerca della configurazione che ottimizza le prestazioni: questo si traduce nella richiesta di software che, pur mantenendo l'accuratezza necessaria per la validità dei risultati, permettano di svolgere le simulazioni nei diversi scenari in modo efficiente.

Obiettivo di questa attività sono lo studio teorico e la realizzazione di codici di simulazione che trattino in modo efficiente una grande quantità di prove al variare di alcuni parametri di progetto, focalizzandosi nell'ambito della simulazione elettromagnetica. Una volta realizzati, questi strumenti permetteranno una progettazione più rapida e precisa.

Uno dei primi ambiti in cui si intende applicarli è il progetto di strutture a scala nanometrica, attualmente una delle frontiere della ricerca.