ISMB ospita il kick-off meeting del progetto CPSwarm

12 gennaio 2017

Il 17 e 18 gennaio ISMB ospiterà il kick-off meeting di CPSwarm, progetto europeo H2020 coordinato dall’Istituto, che si posiziona nel campo della progettazione di CPS (Cyber Physical Systems) e dell'ingegneria e si propone di fornire gli strumenti e le metodologie per spianare la strada verso la creazione di una procedura consolidata per la progettazione di sistemi CPS di nuova generazione e le relative toolchain basate su modelli di “predictive engineering”.

Il progetto si basa sullo stato dell'arte in ambito CPS e degli oggetti e mira a colmare il divario tra approcci e metodologie attualmente disponibili e di fornire un sottoinsieme dei toolchain e degli strati intermedi che attualmente mancano nella progettazione di sistemi CPS.

CPSwarm affronta la sfida di cui sopra attraverso la definizione di una scienza d’integrazione di sistemi nel dominio di sciami (swarm) di CPS come di branchi complessi di CPS eterogenei che interagiscono e collaborano in base a criteri definiti a livello locale, e che esibiscono un comportamento collettivo in grado di risolvere problemi complessi e industriali del mondo reale.

Spinto dalla necessità del settore industriale, il progetto mira a definire una toolchain complessiva che, partendo da modelli di base dei componenti di sistemi CPS, funzioni e sia in grado di predirne i comportamenti per consentire al progettista di:
• realizzare sistemi di collaborazione CPS autonomi;
• testare le prestazioni di sistemi di swarm rispetto al obiettivo di progettazione;
• implementare soluzioni in maniera massiva su dispositivi e CPS "riconfigurabili" e CPSoS.