Day of Photonics 2016

6 ottobre 2016

Giovedì 20 ottobre, presso l’Aula 2T del Politecnico di Torino, si tiene il “Day of Photonics”, evento biennale organizzato da aziende, organizzazioni di ricerca e organismi coinvolti nel campo della fotonica in più di 30 paesi in tutto il mondo per far conoscere le molteplici applicazioni della Fotonica all’interno della società.

L’ambizione dell’incontro, organizzato dal Politecnico con la collaborazione di ISMB, è stimolare una maggiore collaborazione tra i vari enti per contribuire allo sviluppo di nuove idee, progetti di ricerca, opportunità di trasferimento tecnologico e prospettive di lavoro per gli studenti del Politecnico di Torino.

La Fotonica rappresenta uno strumento molto potente, con numerose applicazioni che spaziano dalla trasmissione di grandi quantità di dati ad elevatissima velocità alla capacità di rilevare piccolissime vibrazioni e deformazioni di strutture, dalla lavorazione precisa di ogni tipo di materiali alla diagnosi precoce di malattie.

L’agenda della giornata prevede:
16:00: Benvenuto del Politecnico di Torino
• Marco Scaccabarozzi, TIM - “La fotonica come acceleratore dell’innovazione digitale”
• Marco Genovese, INRIM - “Lo stato dell’arte della crittografia quantistica”
• Joao Sousa, DATALOGIC S.p.A. - “Tecnologie fotoniche al servizio della società”
• Roberto Gaudino, Politecnico di Torino - “La fotonica al Politecnico di Torino”
• Dario Pilori, PhD student, “Presentazione dell’iniziativa OSA (Optical Society of America) Student Chapter@polito”
• Silvio Abrate, ISMB, “Il laboratorio Photonlab in collaborazione tra POLITO e ISMB”
• Roberta Ramponi, executive Board of Photonics 21 e presidente CO.RI.FI. - “La roadmap europea della fotonica”
18:00: aperitivo presso il Photonlab, sito in ISMB.