Giunto a conclusione il progetto FINESCE

29 settembre 2015

Il 15 e 16 settembre, a Berlino, si è tenuto l’evento finale del Progetto europeo Future INternEt Smart Utility ServiCEs (FINESCE): circa 100 rappresentanti di aziende operanti nei settori dell’ICT e dell’energia si sono incontrati per discutere su come le componenti della tecnologia dell’internet del futuro potranno abilitare il sistema della Smart Energy.
Il progetto FINESCE coniuga le più moderne tecnologie informatiche (ICT) e la Rete elettrica intelligente (Smart Grid), in una visione di sostenibilità ambientale: una priorità europea, nel settore dell'energia, che combina la produzione da fonti rinnovabili e il suo uso efficiente attraverso un sistema di gestione intelligente, basato sull'introduzione della tecnologia dell’internet del futuro.

Nello specifico, l’Area di Ricerca Advanced Computing and Electromagnetics di ISMB ha creato un nuovo sottosistema d’interoperabilità tra i contatori dell’energia e sistemi AMI/SCADA, integrando i contatori preesistenti (smart meter) con il nuovissimo contatore ad eventi brevettato ISMB e prodotto da TeamWare Srl nel quadro architetturale “FI-WARE” ossia un ambiente cloud orientato al servizio e ad eventi (SOA/EDA).
Il software applicativo “open source” è stato installato a Terni presso utenti della compagnia municipalizzata ASM Terni: il trial, iniziato il 16 gennaio, è tutt’ora in corso.