ISMB a supporto del Green Urban Living: Green Hackfest 2014

9 ottobre 2014

ISMB vi dà appuntamento da venerdì 10 a domenica 12 ottobre 2014 al Green Hackfest che si terrà ad Utrecht (Paesi Bassi): un concorso di idee d'impresa e di prototipazione veloce al quale l’Istituto partecipa nelle vesti di partner del progetto ebbits, fornendo supporto tecnico per l’intera durata dell’evento. L'argomento dell’hackathon è infatti la green smart factory, intesa come un sistema di dispositivi interconnessi e di servizi integrati che forniscano informazioni sui consumi energetici e sull'inquinamento nelle singole fasi della catena di produzione.

In un solo weekend i partecipanti potranno dare vita a prototipi in materia di green smart factory, basando i loro sviluppi su una serie di software API forniti in loco e su un set di dati riguardanti i consumi energetici di una linea di produzione. Sarà compito dei concorrenti creare una nuova modalità di fruizione o un’applicazione a valore aggiunto sulla base delle informazioni disponibili, con il fine ultimo di migliorare l'efficienza e il monitoraggio della catena di produzione stessa.

I premi in palio quest'anno sono:

  • Best overall hack: €3.000
  • Best student hack: €2.500 (IBM Bluemix Student Award)
  • Oneplanetcrowd brief: €2.000
  • ebbits brief 1st prize: €2.500
  • ebbits brief 2nd prize: €1.000
  • ebbits brief 3rd prize: €500
  • Bikenomics brief: €1.000
  • Visualizing sustainability: €1.000

Nella pagina dedicata all’evento sono disponibili tutte le informazioni per partecipare (modalità di iscrizione, programma del week-end, ecc.).