Mario Chiesa

Email: 
chiesa@ismb.it
Tel: 
011 2276403
Mob: 
335 6624551

Mario si è laureato in Ingegneria elettronica presso il Politecnico di Torino ed ha conseguito il master in Interaction Design presso l'Interaction Design Institute di Ivrea. Dal 2003 lavora presso l'Istituto Superiore Mario Boella. Da luglio 2013 a maggio 2017 è stato responsabile dell’Unità di Ricerca Creativity and Design Innovation (CDI), creata per razionalizzare e rafforzare l’impegno di ISMB negli ambiti della creatività, dell’interaction design e della user experience. Un focus particolare è riservato alla visualizzazione dei dati, alle interfacce naturali e gestuali, alle tecnologie Web. Nel giugno 2017 è passato all'Area di Ricerca Mobile Solutions.

Come ricercatore e designer, è impegnato nella definizione e implementazione di strategie e soluzioni ICT per l'innovazione di prodotti, servizi e processi, attraverso la progettazione dell'interazione e dell’esperienza dell’utente, dell’architettura dell'informazione, la gestione della conoscenza, il multimedia, la visualizzazione di dati. I domini di applicazione sono svariati: dall'Internet delle cose (IoT), alle città intelligenti, dai musei virtuali all'automotive, alla comunicazione. Si occupa inoltre delle proposte per nuovi progetti di ricerca regionali ed europei, della gestione di progetti e dei loro aspetti organizzativi e gestionali. Ha seguito come responsabile le attività Web di condivisione della conoscenza, integrazione e disseminazione in progetti europei e nazionali (FIRB PRIMO, NEWCOM, NEWCOM++), ed ha lavorato in numerosi progetti d’innovazione e ricerca applicata.

In precedenza ha lavorato per il Centro Servizi Informatici e Telematici (CeSIT) del Politecnico di Torino (ora Area Information Technology), contribuendo alla creazione del gruppo PoliWeb e al design e sviluppo del portale d’Ateneo e di numerosi siti istituzionali. Ha lavorato per BasicNet/Robe di Kappa, sviluppando diversi progetti per il canale Web interattivo aziendale: dall'archivio multimediale con il proprio portale web, allo streaming web di eventi live, alle campagne di marketing. Ha svolto inoltre attività di consulenza – sempre in ambito Web e multimedia – per CSELT (ora Telecom Italia), Consorzio per la Ricerca e la Formazione Permanente (CoREP), Torino Internazionale e altri. È membro di ACM-SIGCHI e peer-reviewer per CHI, IUI e altre conferenze ACM.

Mario received the master of science in Electronic Engineering from the Politecnico di Torino and the master in Interaction Design from the Interaction Design Institute in Ivrea. He has been working for the Istituto Superiore Mario Boella since 2003. From July 2013 to May 2017 he’s been head of the Creativity and Design Innovation Research Unit. Its goal is to boost ISMB's efforts into the creativity, interaction design and user experience fields. A special focus is given to data visualization and interaction, natural user interfaces and Web technologies. In June 2017 Mario joins the Mobile Solutions Research Area.

As a passionate designer and researcher, he’s committed to defining and implementing ICT strategies for product, service and process innovation. His ten main keywords are: User Experience (UX), Interaction Design (IxD), service design, information architecture, knowledge management, multimedia, visualization, Internet of Things (IoT), smart cities, digital libraries, and virtual museums. He was responsible for knowledge sharing, integration and dissemination activities in national and European projects (FIRB PRIMO, NEWCOM, NEWCOM++), and worked in several innovation and applied research projects.

Previously he worked for the Center for Informatics and Telematics Services (CeSIT)- of the Politecnico di Torino (now called Information Technology Area), contributing to the creation of the Poliweb group, and designing and developing the main portal and many institutional Websites. He worked for BasicNet/Robe di Kappa, developing several projects for the corporate interactive Web channel: from the multimedia catalog with its own web portal to the web streaming of live events, to marketing campaigns. He worked also as a freelance – again in the Web and multimedia domain – for clients like CSELT (now Telecom Italia), Consortium for Research and Continuing Education (CoREP), Torino Internazionale, and others. He is an ACM-SIGCHI member and peer-reviewer for CHI, IUI and other ACM conferences.